Herschel Infrarossi CASI-STUDIO Installazione di tutta la casa Herschel

Installazione di tutta la casa Herschel

Seleziona i riscaldatori XL installati e combinati con il solare fotovoltaico per una casa confortevole e sostenibile

"Invito chiunque intraprenda un progetto di nuova costruzione o ristrutturazione a mettersi in contatto con Herschel e optare per gli infrarossi"!

sfondo

Proprietà esistente da ampliare e ristrutturare, inclusi vetri e isolamento termico, 4kWp solare fotovoltaico + riscaldamento a immersione. La proprietà ha solidi muri in pietra e c’è un isolamento di 100 mm di pavimento e pareti + 150 mm nel soffitto.

Soluzione

Riscaldatori a infrarossi per sostituire la caldaia a gasolio esistente, progettati con un fattore di calore di soli 25 W / m3 (contro 45 W / m3 per il sistema di riscaldamento a convezione):

Camera da letto # 1 (nuova) XL-HS850-W Herschel Select XL 850W a soffitto
Camera da letto # 2 (esistente) XL-HS850-W Herschel Select XL 850W a soffitto
Specchio Herschel Select XL per bagno HS500-M
Landing XL-HS600-W Herschel Select XL 600W a soffitto
Cucina XL-HS600-W
Sala da pranzo XL-HS600-W Herschel Select XL 600W a soffitto
Soggiorno XL-HS600-W Herschel Select XL 600W a soffitto
Camera da letto al piano terra XL-HS850-W Herschel Select XL 850W a soffitto
Camera umida HS500-M Herschel Select XL Mirror
I riscaldatori sono controllati utilizzando un controller WH1 collegato a 6 zone tramite ricevitori R1 a parete. Il controller è completamente programmabile ed è configurato di default come:

Giorni della settimana:

0500 20°C

0900 16°C

1600 20°C

2300 16°C

Sabato e domenica:

0600 20°C

1000 19°C

1600 20°C

2300 16°C

 

Il carico termico totale per la casa è di 5,95 kW. L’infrarosso ha una stagione di riscaldamento di 5 ore al giorno x 180 giorni all’anno, quindi il costo di esercizio del riscaldamento è di ca. £ 750 all’anno con il sistema solare fotovoltaico da 4kWp che contribuisce ai costi di esercizio. Nonostante una temperatura dell’aria relativamente bassa, la massa termica degli infrarossi assicura che le stanze siano accoglienti e calde.

Testimonianza

“Ho iniziato a pianificare la ristrutturazione della mia casa nell’estate del 2016. Le mie priorità erano il comfort e la sostenibilità. Il progetto prevedeva l’isolamento di una vecchia e solida casa in pietra, l’aggiornamento dei vetri, dell’impianto elettrico e del riscaldamento, oltre a un’estensione. Ho visitato Andy e ho potuto per vedere i pannelli di riscaldamento a infrarossi e il solare lavorare insieme, quindi ho deciso di optare per entrambi.

Anche se è presto, il riscaldamento sembra molto economico da gestire. L’energia solare contribuisce al risparmio sui costi di esercizio e utilizziamo anche l’elettricità solare di riserva per riscaldare l’acqua, in modo che la mia casa sia a prova di futuro. Tutta la casa è suddivisa in zone e controllata con termostati Herschel iQ, così ho il calore che mi piace quando e dove serve. La casa è estremamente confortevole e, grazie all’isolamento e ai pannelli a infrarossi, utilizziamo il sistema a una temperatura dell’aria di soli 16-18 ° C, ma siamo comunque caldi.

Abbiamo sperimentato una serie di sfide durante il progetto, ma l’infrarosso è stato il sistema più semplice da integrare con il programma e il supporto del team Herschel è stato sempre esemplare. Le unità a specchio Select XL e i pannelli montati a soffitto hanno un bell’aspetto e liberano molto spazio sulle pareti, il che aiuta davvero in alcune stanze. Mi piace anche la manutenzione zero degli infrarossi, è allo stesso tempo hi-tech ma molto semplice da vivere. Invito chiunque intraprenda un progetto di nuova costruzione o ristrutturazione a mettersi in contatto con Herschel e optare per gli infrarossi “!