Herschel Infrarossi CASI-STUDIO Riscaldamento dei capannoni per uomini

Riscaldamento dei capannoni per uomini

Edificio abbandonato trasformato in un progetto rinnovato per la Men's Shed Charity

"La gamma di pannelli a infrarossi Herschel è stata considerata la scelta ideale"

Sfondo

Colin si è messo in contatto con noi un paio di anni fa per discutere l’installazione di un sistema di riscaldamento adeguato per un edificio ristrutturato che doveva essere utilizzato come sede locale dell’associazione di beneficenza Men’s Shed. The Men’s Shed è un’associazione di beneficenza creata per sostenere la salute e il benessere degli uomini. Si tratta di capannoni per uomini attrezzati come spazi comunitari dove gli uomini possono godere del tempo con gli altri e praticare gli hobby insieme.

L’edificio, ‘The Pagoda’, era un ex spogliatoio di tennis che era stato lasciato abbandonato per 30 anni. L’immobile di 10m x 10m è stato completamente rinnovato “back to brick” e con nuovi soffitti e installazione elettrica, il tutto eseguito da membri volontari del ramo Men’s Shed. Tutte le finestre e le porte, esterne e interne, sono state sostituite con unità a doppi vetri ad alta efficienza.

L’edificio non ha una fornitura di gas, quindi un sistema di riscaldamento elettrico era l’unica scelta. Colin afferma che “sono stati presi in considerazione vari tipi di riscaldatori elettrici, ma la gamma di pannelli a infrarossi Herschel è stata considerata la scelta ideale per le seguenti ragioni:

1. Facile da installare
2. Il montaggio a soffitto significava meno possibilità di danni accidentali in laboratori e aree sociali
3. Il montaggio a soffitto significava anche che lo spazio sulle pareti era lasciato libero, per massimizzare lo spazio per le panche da lavoro e anche i posti a sedere nell’area sociale.
4. Tutto il cablaggio (eccetto i termostati) poteva essere installato sopra il soffitto, quindi non sarebbero stati necessari passaggi di cavi o condotti di superficie, semplificando e velocizzando così l’installazione.
5. La natura della potenza termica era ideale per la costruzione dell’edificio”.

Soluzione

I pannelli a infrarossi Herschel sono stati specificati per il riscaldamento del progetto Men’s Shed. Per le due grandi stanze, la zona sociale/cucina e la grande officina, sono state utilizzate idee leggermente diverse, in parte determinate dalla disposizione del sistema di illuminazione. L’illuminazione è fornita da pannelli a LED 600mm x 600mm montati a soffitto. Colin dice che i riscaldatori Herschel si integrano molto bene con le luci, essendo della stessa larghezza. Nella zona sociale/cucina le luci erano posizionate ai lati, con i pannelli riscaldanti che occupavano ordinatamente gli spazi tra le luci. Nel laboratorio 2, i riscaldatori erano posizionati sulla linea centrale del soffitto. L’officina 1 ha un’unità da 700W, e l’atrio e ciascuna delle toilette hanno un pannello da 350W.

L’area sociale e l’officina sono controllate separatamente in modo termostatico, permettendo una temperatura più calda per l’area sociale e una temperatura più fresca nell’officina principale, dove una maggiore attività fisica comporta una minore richiesta di calore.

Testimonianza

Eravamo entusiasti di essere stati scelti come soluzione di riscaldamento per questo progetto di ristrutturazione, data la sua brillante causa. Eravamo ancora più contenti quando Colin ci ha contattato un paio di anni dopo per condividere il suo feedback sul riscaldamento.

“Sono passati più di 2 anni da quando ho installato i pannelli di riscaldamento nel capannone degli uomini. Purtroppo i membri non sono stati in grado di incontrarsi nel capannone per un anno a causa di Covid, ma facciamo l’ispezione 2 o 3 volte a settimana solo per controllare che tutto sia in ordine. Stavo facendo un’ispezione qualche giorno fa, e ho pensato di condividere con voi che i riscaldatori sono stati semplicemente fantastici senza problemi da quando sono stati installati. Forniscono un calore adeguato anche nella stagione più fredda, sono discreti, non hanno bisogno di manutenzione a parte una spolverata occasionale e sono esteticamente piacevoli, fondendosi con i pannelli di illuminazione a LED. Hanno soddisfatto tutti i criteri stabiliti all’inizio e sono stati quindi la soluzione ideale per l’edificio e i suoi utenti. 

L’installazione del soffitto ha mantenuto il muro libero e loro lavorano giorno dopo giorno, facendo le loro cose senza interventi. Molti visitatori hanno fatto commenti su di loro e sono stato contattato da altri per discutere della nostra installazione. Tutto sommato, sono perfetti per noi e non vedo l’ora che ci diano il calore pulito e discreto di cui abbiamo goduto, per gli anni a venire. Dopo più di 2 anni, siamo davvero molto felici della nostra scelta!

Devo aggiornare il mio appartamento ora e cercherò di sostituire i vecchi riscaldatori ad accumulo con pannelli a infrarossi, per la facilità di installazione e l’estetica, senza dimenticare l’efficienza”. Colin Ritchie